La forza delle donne di Annie Leibovitz

annie_leibovitz

Fino al 2 ottobre a Milano, all’interno di Fabbrica Orobia 15, fanno tappa le “donne” del nuovo progetto di Annie Leibovitz. Women: New Portraits è un progetto in continuo sviluppo che ha origine nella serie di ritratti, dal titolo Women, raccolti e pubblicati da Annie Leibovitz nel 1999 insieme alla compagna Susan Sontag.

Di nuovo la donna e la sua forza al centro della ricerca della fotografa americana: sono donne di potere, donne comuni, donne fiere, intelligenti e innovative, donne capaci di diventare esempio per le donne di tutto il mondo come l’attivista transgender Caitlyn Jenner, o il Nobel per la pace Aung San Suu Kyi,  o l’atleta americana Katie Ledecky (la nuotatrice più medagliata dellle Olimpiadi di Rio) o l’artista iraniana Shirin Neshat. Sono tutte donne che incarnano un diverso modello di bellezza. Tra loro ancora nessuna italiana, ma la Leibovitz ha ammesso che le piacerebbe fotografare la scrittrice napoletana Elena Ferrante e che molto presto si incontrerà con Miuccia Prada.

Women: New Portraits è un progetto itinerante, sostenuto dalla banca svizzera UBS, che tocca dieci città del mondo.

Il progetto è affiancato da una serie di laboratori gratuiti che a Milano si tengono:
sabato 10 e domenica 11 settembre, 10-12
sabato 24 e domenica 25 settembre, 10-12

Annie Leibovitz
Women: New Portraits
9 Settembre – 2 Ottobre
Fabbrica Orobia 15
Via Orobia 15, Milano
Ingresso LIBERO

www.o15.it
www.ubs.com/annieleibovitz-learning
www.ubs.com