Steve McCurry. Mountain Men

Un inedito progetto espositivo firmato da uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea internazionale. Steve McCurry. Mountain Men è il titolo della coproduzione Forte di Bard, Steve McCurry Studio, Sudest57 che affronta i temi della vita nelle zone montane e della complessa interazione tra uomo e terre di montagna.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 26 novembre 2017. Una selezione di paesaggi, ritratti e scene di vita quotidiana mette in evidenza il continuo e necessario processo di adattamento delle popolazioni al territorio montano che influenza ogni aspetto dello stile di vita delle persone: dalle attività produttive al tempo libero, dalle tipologie di insediamento, di coltivazione e di allevamento ai sistemi e mezzi di trasporto.
Il percorso presenta 77 immagini raccolte da McCurry nel corso dei suoi innumerevoli viaggi: dall’Afghanistan all’India, dal Brasile all’Etiopia, dalle Filippine al Marocco. La mostra propone in anteprima assoluta anche il risultato di una campagna fotografica condotta in tre periodi di scouting e shooting tra il 2015 e il 2016 in Valle d’Aosta. Dieci scatti destinati a entrare nell’archivio del più richiesto fotografo al mondo; un racconto visivo ed emotivo ricco di suggestione.

WORKSHOP CON STEVE MCCURRY
Dal 15 al 17 settembre 2017 si terrà un workshop con Steve McCurry riservato a 15 partecipanti.
Al momento i posti sono però esauriti.

Steve McCurry. Mountain Men
Forte di Bard
11020 Bard
Valle d’Aosta
fino al 26 novembre 2017
Martedì – venerdì 10.00-18.00
Sabato, domenica e festivi 10.00-19.00
Lunedì chiuso
Dal 31 luglio al 3 settembre la mostra è aperta tutti i giorni
www.fortedibard.it

Kyaikto, Birmania/Burma - 1994 - ©Steve McCurry