Prospettive industriali di Luigi Ghirri per Foto/Industria

La quarta edizione di Foto/Industria presenta celebri protagonisti della storia della fotografia, le cui immagini fanno ormai parte di un patrimonio iconico condiviso, grandi artisti contemporanei e giovani autori affermati sulla scena internazionale, alternando tecniche che vanno dagli usi più puri e tradizionali della fotografia alle sperimentazioni più innovative. A Palazzo Bentivoglio le immagini di Luigi Ghirri.

Tra i più celebrati artisti italiani del secolo scorso, Luigi Ghirri ha plasmato un intero immaginario fotografico, trasformando gli oggetti della propria quotidianità e l’intero paesaggio circostante in autentici strumenti di riflessione concettuale. Al fianco della ricerca personale, Ghirri ha realizzato importanti nuclei di lavoro per l’architettura, la pubblicità e l’industria. La mostra presenta per la prima volta in maniera estesa il rapporto tra Ghirri e la commissione industriale. Le fotografie realizzate per Ferrari, Costa Crociere, Bulgari e Marazzi, in gran parte inedite, vengono presentate insieme a materiali che raccontano l’intero processo di lavoro di Ghirri, dagli album di provini originali alle cartelle finali, strumenti preziosi per approfondire la carriera di un protagonista assoluto della storia della fotografia.

Palazzo Bentivoglio è uno spazio espositivo dedicato a mostre temporanee ed eventi che si trova all’interno dei sotterranei dell’omonimo edificio storico, nel cuore di Bologna e della sua celebre zona universitaria. Lo spazio ha aperto nel gennaio 2018 con una mostra personale di Jacopo Benassi,“Bologna Portraits”.

LUIGI GHIRRI. PROSPETTIVE INDUSTRIALI
all’interno di
11 MOSTRE / 11 LUOGHI a cura di MAST
fino al 24 novembre
Palazzo Bentivoglio
Sotterranei
Via del Borgo San Pietro, 1 – Bologna

Foto Eredi Luigi Ghirri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*