Resti a Cena

Photographic project by @leofficine

Nell’epoca del food-porn e di Masterchef e di quell’irrefrenabile urgenza di fotografare le pietanze poco prima di iniziare a mangiare per condividerle sui social, le Officine  spostano l’attenzione al momento immediatamente successivo a quello conviviale e di consumazione del cibo, ai resti, appunto, che rimangono sulla tavola. E tramite essi ricostruiscono storie, momenti, come a indagare il perché di quella pietanza non finita, o di quella posata lasciata in una certa posizione. Uno sguardo intimo che ferma un momento, e che trova bellezza e stupore nel “resto”, in quei piatti non più farciti, ma che in certi casi rivelano una traccia di quello che è stato e forse ci raccontano qualcosa del nostro commensale.