pillole della

Robert Doisneau. Le merveilleux du quotidien

Robert Doisneau (1912-1994) acquista la sua prima macchina fotografica all’età di diciassette anni e inizia a guardare il mondo puntando il suo obbiettivo proprio “là dove non c’è niente da vedere”, iniziando così a raccontarci la sua Parigi fatta di attimi ordinari e gesti di vita semplice e autentica. Il percorso della mostra “Robert Doisneau. Le merveilleux du quotidien” si snoda…