reportage

I 70 anni della Magnum Photos al Museo dell’Ara Pacis

In mostra al Museo dell’Ara Pacis i 70 anni della Magnum Photos. La mostra raccoglie parte del lavoro realizzato in tutti questi anni e getta uno sguardo nuovo e approfondito sulla storia e sull’archivio dell’Agenzia. Le immagini celebri e i grandi reportage dei suoi autori permettono di comprendere in che modo e per quale motivo Magnum sia diventata diversa, unica e…

Werner Bischof. Fotografie 1934-1954

Fino al 25 febbraio 2018, Casa dei Tre Oci di Venezia ospita una grande antologica dedicata a Werner Bischof (1916-1954), uno dei più importanti fotografi del Novecento. Duecentocinquanta immagini del grande fotografo svizzero consentono di ripercorrere le storie e i viaggi di uno dei punti di riferimento dell’Agenzia Magnum. La mostra, curata dal figlio Marco Bischof, organizzata da Fondazione di…

MAGNUM LIFE a Cremona

La più famosa rivista americana Life e la celebre agenzia fotografica Magnum Photos; due straordinarie storie vengono accostate assieme in una mostra che riunisce fotografie di Eve Arnold, Werner Bischof, Bruno Barbey, Cornell Capa, Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, Bruce Davidson, Elliott Erwitt, Ernst Haas, Philippe Halsman, Inge Morath e Dennis Stock.
 La mostra di Cremona si focalizza sul rapporto fra…

Gli Americani di Robert Frank a Milano

È il 1955 quando il giovane Robert Frank ottiene una borsa di studio dalla Fondazione Guggenheim (Frank è stato il primo fotografo europeo a riceverla) per realizzare un lavoro fotografico che racconti l’America. L’autore percorrerà così tutto il paese, e tra il 1955 e il 1956 toccherà ben 48 stati diversi. Le strade infinite, i volti delle persone, le piazze…

MARIO DE BIASI. Il mio sogno è qui

A tre anni dalla sua scomparsa esce la prima monografia dedicata a Mario De Biasi, edita da Electa per la collana Electaphoto in collaborazione con il Comune di Belluno, città natale del fotografo italiano. Sono circa 400 le immagini, tra scatti e copertine di riviste e libri, selezionate dall’Archivio Mario De Biasi e quello di Mondadori Portfolio, per raccontare la…

IVO SAGLIETTI. La fotografia va consumata lentamente

“Un fotografo deve muoversi lentamente, solo così scopre, fermandosi, voltandosi, girandosi e camminando lentamente, prendendo il regionale invece che il treno veloce, l’autobus invece che il treno”, con queste parole comincia a raccontare di sé Ivo Saglietti, uno dei maggiori esponenti del fotogiornalismo italiano. Ivo parla piano, sottovoce, pensando con attenzione alle parole da usare e spiega che ogni fotografia…